UNA FAMIGLIA PER LA SCIENZA. Aspettatevi l’inatteso! Homo Galacticus tra scienza e fantascienza

SETTEMBRE, 2020

03SET17:30UNA FAMIGLIA PER LA SCIENZA. Aspettatevi l'inatteso! Homo Galacticus tra scienza e fantascienza

ORARIO

(Giovedì) 17:30

DOVE

PIAZZA AUDITORIUM MOLASSANA

Piazza Boero GENOVA

SCHEDA


Gli eventi del festival sono tutti a posti limitati
INGRESSO GRATUITO con prenotazione obbligatoria scrivendo a organizzazione@teatrortica.it
La prenotazione è da ritenersi valida solo se si riceverà la mail di conferma


con Alberto Diaspro e Claudia Diaspro

L’homo sapiens è Homo Galacticus. Nell’anno del centenario di Asimov e Fellini, tra la fantascienza e la magia dell’immaginazione, racconteremo di scoperte e conquiste tecnologiche che permeano già le nostre vite, culturalmente e praticamente. Il 29 dicembre 1959 al Caltech è iniziata una rivoluzione senza fine, quella delle nanotecnologie, raccontata nella celebre lettura del laureato Nobel Richard Feynman “C’è un sacco di spazio là in fondo”. La sua lezione principale: “La materia è fatta di atomi” e “Per capire basta osservare!”. Ci muoveremo nella Flatlandia del grafene, useremo i nostri super occhi per vedere quello che a volte non riusciamo a vedere tra cancro e coronavirus e osservando la natura proveremo a spostarci come radici o come i tentacoli intelligenti di un polpo.


ORGANIZZATORE

TEATRO DELL’ORTICAtel. 0108380120organizzazione@teatrortica.it via S. Allende 48, 16138 Genova

Scrivi un commento

PROSSIMI EVENTI

OTTOBRE, 2020

Torna in cima