MASTER BIENNALE DI FORMAZIONE

Il Master persegue la finalità di far conseguire agli allievi competenze altamente qualificate direttamente spendibili in ambito lavorativo (Scuola, Organizzazioni, Enti Pubblici e Privati, nonché libera professione).

Il Teatro dell’Ortica è in convenzione con il Centro Formazione Studi Ricerche e Servizi Pedagogici Phronesis, Ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.) con Decreti del 25 ottobre 2001 – 31 luglio 2002 – 26 ottobre 2005 – 15 luglio 2014. La presente Iniziativa Formativa, grazie all’Accreditamento del M.I.U.R., è riconosciuta dallo stesso, ai sensi dell’Articolo 2, Comma 5 del Decreto Ministeriale del 10 luglio 2000 n. 177, dell’Articolo 4, Comma 6 delle Direttive Ministeriali del 1 dicembre 2003 n. 90 e del 21 marzo 2016, n. 170, per gli iscritti agli Elenchi delle associazioni Professionali di Categoria, di cui alla Legge 14 gennaio 2013 n. 4 e come ECM per le Professioni Sanitarie.

I Docenti potranno utilizzare la Carta del Docente, ai sensi dei Commi 121 – 124 – 126 della legge 13 luglio 2015 n. 107 per l’aggiornamento e formazione obbligatoria.


DIREZIONE ARTISTICA

Mirco Bonomi
Simona Garbarino
Anna Solaro

docenti

Mirco Bonomi attore, regista, teatroterapeuta
Simona Garbarino pedagogista, attrice, teatroterapeuta
Stefania Grossi attrice burattinaia, regista, teatroterapeuta
Rossana Molinaro danzatrice, coreografa, danzaterapeuta
Mauro Pirovano attore, formatore, regista
Anna Solaro attrice, educatrice professionale, teatroterapeuta

PRESENTAZIONE


La “Pedagogia Teatrale” ha come oggetto d’interesse la persona nella sua formazione e promuovere l’espressività del singolo e dei gruppi. Interviene inoltre per la realizzazione di scopi sociali, quali le pari opportunità e l’inclusione.
Il corso si propone di formare operatori per attività scolastiche e socio-formative, fornendo conoscenze e competenze riguardanti la rappresentazione e le sue dinamiche, il teatro come mezzo di comunicazione, gli orientamenti psicologici per l’uso educativo del teatro in ambito sociale, culturale riabilitativo.
L’Operatore Pedagogico Teatrale acquisirà le capacità di operare nell’educazione teatrale attraverso i suoi aspetti più specifici: l’attività ludica, l’utilizzo di tecniche per stimolare la creatività, la costruzione di azioni sceniche in ambito educativo con l’impegno di diversi mezzi espressivi.
Il progetto è stato sviluppato con la collaborazione della Facoltà di Scienze della Comunicazione della Formazione dell’Università di Genova, ma è rivolto a tutti gli studenti universitari, ai laureati, agli operatori sociali e teatrali e comunque a tutti gli interessati ad acquisire capacità professionali nel campo della “Pedagogia Teatrale”.

SBOCCHI PROFESSIONALI


La disciplina teatrale diviene per l’operatore una metodologia per dare nuovi stimoli e alleviare situazioni di disagio. Per tali motivi gli sbocchi saranno per lo più in ambiti di carattere sociale ed educativo, a partire dal coordinamento della gestione di attività in strutture scolastiche (dagli asili per la prima infanzia alla scuola media superiore), centri che si occupano di utenza con problemi fisici, psichici, fisoco-psichici, anziani, minori e stranieri.

STRUTTURA FORMATIVA


Il percorso formativo comprende un anno base di propedeutica teatrale che propone un intenso lavoro sulla consapevolezza di sé ed un secondo anno di approfondimento metodologico e tecnico. Il corso si articolerà in Moduli con lezioni teorico-pratiche, seminari, esperienze guidate e tirocini. Le lezioni saranno tenute da professionisti appartenenti a diverse aree disciplinari. Sono previsti inoltre stage e tirocini.

VALUTAZIONE CREDITI FORMATIVI


L’attribuzione di crediti formativi per gli studenti di Scienze della Formazione è da stabilire insieme ai docenti in relazione alla pertinenza del Corso con il piano di studi dello studente. Per gli altri studenti la valutazione di possibili crediti è a discrezione delle relative Facoltà.

CALENDARIO PRIMO ANNO 19/20
CALENDARIO SECONDO ANNO 19/20