UN VIAGGIO IN QUATTRO PASSI

produzione Teatro dell’Ortica
Progetto Oltre il cortile

regia Anna Solaro
con
detenuti della casa circondariale di Pontedecimo
alunni, insegnanti e genitori della scuola elementare Daneo
operatori pedagogico-teatrali del Teatro dell’Ortica

UN-VIAGGIO-PASSI-COP


Un viaggio in quattro passi non è solo uno spettacolo, è molto di più: è un esempio di come attraverso l’ARTE si combatta lo stigma, si superino le barriere e ci si disponga all’accoglienza degli altri.

Questo è un progetto che il Teatro dell’Ortica persegue con la collaborazione della Casa Circondariale di Pontedecimo, la Direzione Didattica la Maddalena e in particolare bambini, insegnanti e genitori della scuola elementare Daneo.
Il progetto è il primo esempio in Italia di collaborazione fra una scuola elementare e il carcere, due mondi che più distanti non potrebbero apparire, mentre gli occhi ancora non contaminati dei bambini facilitano un incontro possibile.
Questo spettacolo è la fine di un percorso, ma allo stesso tempo speriamo che sia l’inizio di una nuova esperienza assieme, perché per noi il teatro è un modo per essere migliori, perché per noi la cultura è promozione sociale e si rivolge soprattutto a chi non ha i mezzi, a chi è svantaggiato ed escluso.


 RAPPRESENTAZIONI

30 novembre 2011 | Teatro Modena, Genova

GUARDA IL VIDEO PROMO


Lascia un commento