UN 5 ALL’ORTICA

E’ possibile destinare il cinque per mille dell’IRPEF a Teatro dell’Ortica, indicando il codice fiscale 02303470997.
Teatro dell’Ortica utilizzerà il tuo sostegno per le sue  iniziative di teatro sociale che svolgono una costante opera di inclusione di fasce fragili e coinvolgono in particolare tre ambiti:

OLTRE IL CORTILE

carcere/detenuti: da oltre 10 anni il progetto – unico in Italia – fa lavorare insieme studenti delle scuole primarie e secondarie, genitori, docenti e detenute, in un percorso che porta alla creazione di uno spettacolo

GRUPPO TEATRALE STRANITÀ

psichiatria/disabili psichici 20 anni di lavoro hanno portato alla creazione di Gruppo Teatrale Stranità che opera con la Salute mentale e coinvolge oltre 30 persone fra operatori, cittadini e pazienti. Ogni due anni il Gruppo allestisce uno spettacolo

L’AMORE E LA PAURA

Centri Antiviolenza / donne maltrattate il progetto è nato tre anni fa in collaborazione con il Centro Per non subire violenza onlus e ha visto la realizzazione di uno spettacolo teatrale

Come vedi  un piccolo gesto che non costa nulla,  può rivelarsi molto importante per mantenere attive associazioni basate prevalentemente sul volontariato come la nostra.

Per farlo è necessario compilare l’apposito riquadro nella dichiarazione dei redditi ricordando di scrivere chiaramente il codice fiscale 02303470997.
Chi non presenta la dichiarazione dei redditi, può effettuare la scelta attraverso l’allegato al CUD:

– compila il modulo CUD (o l’allegato A del CUD precompilato consegnato dal datore di lavoro), firma e compila il riquadro del cinque per mille come in figura e firma in fondo;
inserisci la scheda in una busta chiusa, su cui scrivi “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”, il tuo codice fiscale e il tuo nome e cognome;
consegna la busta entro il 30 giugno in un ufficio postale (servizio gratuito) oppure al tuo CAF, commercialista o simile (che deve darti una ricevuta).
La scelta di destinazione del cinque per mille non è alternativa a quella dell’otto per mille: si possono effettuare entrambe o una sola di esse.


DONAZIONI

DEDUCIBILITÀ
Poiché Teatro dell’Ortica è un’associazione di promozione sociale (APS), i donatori beneficiano di agevolazioni fiscali. Grazie alla cosiddetta “legge ONLUS”, le donazioni in denaro a Teatro dell’Ortica sono in parte rimborsate dallo Stato mediante sconti fiscali. Precisamente, è possibile:

– per le persone fisiche, detrarre al 19 % le erogazioni effettuate fino a un valore massimo di 2.065,83 €;
– per le aziende, dedurre le erogazioni fino al 2 % del reddito complessivo o fino a 1.549,37 € (il maggiore dei due valori).

La detrazione fiscale è uno sconto direttamente sull’importo delle imposte (IRPEF) da versare, quindi se doni 100 a Teatro dell’Ortica lo Stato ti restituisce 19, cioè la donazione ti costa solo 81; in altre parole, per ogni donazione che fai a Teatro dell’Ortica è come se lo Stato aggiungesse una donazione di importo pari a circa un quarto della tua.

Commenti chiusi