È QUELLO CHE VEDO

Quando:
25 maggio 2018@21:00
2018-05-25T21:00:00+02:00
2018-05-25T21:15:00+02:00
Dove:
TEATRO DELL'ORTICA
Via Salvador Allende
48, 16138 Genova GE
Italia
Costo:
INTERO € 10,00 RIDOTTO € 8,00 ( bambini, over 65, soci COOP e CRAL convenzionati ) INGRESSO € 6,00 ( per tutti i corsisti di Ortica Lab e OPT, CARD AMICI ORTICA e LIGURCARD )
Contatto:
TEATRO DELL'ORTICA
010.8380120
IL BLOKO
di Marco Tulipano
con Luca BonadeiMauro BozziniMiriam FormisanoAntonella SicaMarco Tulipano
regia di Renzo Trotta

 

In dieci quadri il linguaggio impazzito del tempo, che tutti ti passano davanti come fucilate mentre i tuoi nervi stanno nello stomaco e non hai un secchio, dal brainstorming si capisce come frulla il mondo, la vita si riempie di cazzi di gomma, puoi pisciarti addosso se ne hai voglia, ma dallo schermo un volto ammiccante ti vende spiritualità. Perché non puoi prendere la rotonda e continuare a girare a girare, mentre i paesaggi fanno male e aspetti che i mobili ti parlino. E sarà vero che c’è merda da tutte le parti, ma è meglio non dirlo a voce alta e pensare: È quello che vedo.


Il Bloko è nato nel 1985. Con il suo primo spettacolo, Arbeit Macht Frei, scritto da Miriam Formisano, Claudio Lizza, Danilo Macrì e Marco Tulipano, regia di Renzo Trotta e collaborazione musicale degli U-Boot, ha vinto la rassegna Teatro di parola. Negli anni successivi ha messo in scena Natalia di Danilo Macrì, Pensione Serena e altri testi di Claudio Lizza, La bibliotecaria rapita di Miriam Formisano da Margaret Mahy.
Contemporaneamente ha gestito l’Albatros di Rivarolo, con una programmazione di spettacoli, concerti e film e ha organizzato nel 1989 insieme agli Echo Art Africana, una grande rassegna di danza, teatro, musica e cinema africani.

Lascia un commento